Home > Projects > MASSAGGIO NEONATALE (0-6 mesi)

Massaggio neonatale ad ali di farfalla Scuola di Eva Reich
Per mamme e/o papà  e neonati (0-6-mesi)

Le operatrici sono formate al “Centro studi Eva Reich” di Ancona.

E’ uno strumento di scambio affettivo, di dialogo profondo tra genitore e figlio che privilegia una comunicazione fatta di sguardi, carezze, voce, calore, contatto fisico ed emotivo.
Favorisce il superamento di stress, e le tensioni provocate da situazioni nuove.
Il corso è rivolto a mamme, papà e neonati.

Prossimo corso:
22 Settembre 2017
Sono previsti 5 incontri + un massaggio alla mamma

Se desideri maggiori informazioni contattaci.

“Le carezze, le espressioni d’amore,
sono necessarie alla vita affettiva
come le foglie alla vita di un albero.” (N.Hawthorne)


Nel contatto, la pelle di entrambi si carica energeticamente e un senso di benessere pervade entrambi. Poi il piccolo si sazia e, felicemente rilassato, si abbandona alle mani della madre, roseo, caldo, luminoso.
Eva Reich chiama questo stato “glow and flow” (ardere e fluire) ed è sinonimo di salute. Quando tra i due l’energia fluisce e pulsa in un dialogo di glow and flow, senza parole, la loro salute si autoregola: tu senti me, io sento te: noi due ci apparteniamo.
Il bambino già dai primi giorni di vita è tutt’altro che passivo, sa stimolare la madre a rispondere ai suoi messaggi e si aspetta che siano ascoltati. La madre, con un senso infinitamente raffinato, sente dentro di sé l’ unica risposta giusta, risponde e gioisce del feedback che si crea con il bambino. Questo dialogo energetico, chiamato “bonding“, è il filo con il quale il bambino tesse il suo Sé nel mondo.

Il bonding, dice Eva Reich, è un processo di equilibri energetici su cui si può lavorare bioenergeticamente e curare.
Così come gli animali leccano i loro cuccioli, allo stesso modo il neonato accarezzato in tutto il corpo attiva le sue funzioni vitali. Egli apprende attraverso la pelle; milioni di terminazioni nervose nella pelle mandano messaggi al cervello limbico dove le sensazioni vengono elaborate,durante il primo anno di vita, in sentimenti, immagini, pensieri e parole.
Nei primi giorni e nelle prime settimane di vita, in contatto con la madre, il bambino crea un sistema di risposte affettive e motorie, una specie di grammatica comportamentale, che è alla base della formazione del senso del Sé. Lo sviluppo nei periodi successivi dipende da questo primo periodo.

Lo scopo del massaggio bioenergetico neonatale è dunque aiutare la madre e il padre ad entrare in contatto profondo, empatico ed energetico con il bambino, in modo da favorire uno sviluppo sano ed armonioso già dai primi mesi di vita.


Il corso sotto forma di lezioni private è rivolto a donne in gravidanza, mamme papà e neonati e mira alla conoscenza e all’ insegnamento della metodologia del Massaggio Neonatale Bioenergetico Dolce come strumento di scambio affettivo, di dialogo profondo tra genitore e figlio, privilegiando una comunicazione fatta di sguardi, carezze, di contatto fisico ed emotivo.

Il piacere che ne deriva offre al bambino la possibilità di percepire e memorizzare sensazioni di benessere che ne faciliteranno la crescita psicofisica.
E’ scientificamente documentato che attraverso le prime esperienze di contatto bio-emozionale all’ inizio della vita, il bambino impara risposte psicomotorie ed emozionali che restano impresse per tutta la vita. E’ una specie di grammatica emozionale e comportamentale con la quale costruisce il suo senso di identità, la sua capacità di amare e la sua salute.

UA-59538145