Home > News > Nuova giornata Trager: domenica 25 marzo

Cos’è il Trager?

L’”Integrazione psicofisica Trager “è un sistema di educazione al movimento concepito dal dott. Milton Trager negli Stati uniti negli anni ’30, e ora diffuso in tutto il mondo; scoprì che ciò che blocca il corpo sono schemi mentali di tensione, rigidità, limitazione, derivanti da traumi, malattie, sofferenza. E’ un ‘approccio’, quindi più un modo di essere che un modo di fare; l’accento è posto sull’apprendimento, la propriocezione, la consapevolezza corporea, l’esplorazione cosciente dei propri schemi motori, per superare i vecchi schemi mentali.

La sua applicazione è particolarmente efficace :

  • in problemi posturali di ogni tipo
  • in gravidanza e nel puerperio
  • come percorso di evoluzione personale
  • nel recupero post traumatico e post operatorio
  • in ambito sportivo, per facilitare il recupero e migliorare le performance
  • in ambito artistico(musicisti, attori, ballerini)
  • nelle relazioni di aiuto

Nelle “Giornate di Trager” saranno praticati :

  • esercitazioni per migliorare la propriocezione
  • particolari movimenti a corpo libero, individuali e a coppie, per percepire meglio squilibrio ed equilibrio, tensione e rilassamento, movimento condizionato e movimento libero
  • una serie di contatti e delicate mobilizzazioni, su sedia e sul lettino da massaggio, per invitare alla consapevolezza, alla mobilità, alla distensione
  • esercizi mentali per guidare l’attenzione e la presenza
  • esercizi di Mentastica (mental-gymnastic), una specie di meditazione in movimento

Conducono:

Dante Marchini, laureato in Scienze motorie, Formatore del Trager International , Master in PNL, in Ipnosi eriksoniana, in Postural Integration

Paola Allegri, docente di Scienze motorie,Educatrice Trager, Formatrice, Danza terapeuta e Counselor a mediazione corporea

Link utili : www.trager.it, www.trager.com

 

Prossima giornata: domenica 25 febbraio dalle 10-17
per info e prenotazioni 347 3792697

UA-59538145