Home > Eventi > Incontro gratuito di presentazione Trager
18 January, 2020
15.00 - 17.00
Il Giardino della Salute, Via Ferento, 06129, Perugia

Incontro gratuito di presentazione Trager

Sabato 18 Gennaio 2020 presso Il Giardino della Salute, via Ferento Perugia

 

….un passo oltre il rilassamento, troviamo la Pace
(dott. Milton)

 

Il Giardino della Salute è lieto di invitare tutti coloro che fossero interessati all’incontro gratuito dedicato all’Approccio Trager: un lavoro corporeo che mira al recupero della facilità di movimento, della leggerezza, della distensione, della consapevolezza.

Per le sue caratteristiche di delicatezza e ascolto di sé, è particolarmente indicato alle mamme, in attesa o con bambini piccoli, perché permette di trovare un modo di comunicare molto amorevole.

 

Sabato 18 Gennaio dalle 15 alle 17 faremo un incontro GRATUITO presso i locali del Giardino della Salute

 

Conduce le attività Dante Marchini, laureato in Scienze motorie, Formatore del Trager International, Master in PNL, in Ipnosi eriksoniana, in Postural Integration

Assistente: Paola Allegri, docente di Scienze motorie, Educatrice Trager, Formatrice, Danza terapeuta e Counselor a mediazione corporea

Per informazioni e prenotare la vostra presenza potete contattare:

Paola Allegri 347 37 92 697

 

Di cosa si occupa l’approccio Trager?

“L’Integrazione psicofisica Trager” è un sistema di educazione al movimento concepito dal dott. Milton Trager negli Stati Uniti degli anni ’30 e ora diffuso in tutto il mondo.
In sostanza, attraverso l’esecuzione di movimenti leggeri e completi, questa pratica aiuta ad eliminare tensioni fisiche e mentali, migliorando la connessione fisica con la mente e rendendoci consapevoli del nostro corpo.

Il dottor Milton scoprì che ciò che blocca il corpo sono schemi mentali di  tensione, rigidità, limitazione derivanti da traumi, malattie e sofferenza. E’ un ‘approccio’, quindi più un modo di essere che un modo di fare;  l’accento è posto sull’apprendimento, la propriocezione, la consapevolezza corporea, l’esplorazione cosciente dei propri schemi motori, per superare i vecchi schemi mentali.

La sua applicazione è particolarmente efficace :

  • in problemi posturali di ogni tipo
  • in gravidanza e nel puerperio
  • come percorso di evoluzione personale
  • nel recupero post traumatico e post operatorio
  • in ambito sportivo, per facilitare il recupero e migliorare le performance
  • in ambito artistico(musicisti, attori, ballerini)
  • nelle relazioni di aiuto

 

 

Luogo: l’incontro si terrà presso le strutture del Giardino della Salute, in Via Ferento, Perugia

Orario: “lavoreremo” dalle 15 alle 17

Abbigliamento: tuta o abiti molto comodi e calzettoni antiscivolo

 

 

Cosa faremo in pratica?

Iniziamo ad ascoltarci, guidati dal conduttore, ognuno per conto proprio per SENTIRE le zone libere e meno libere, il respiro, osservare come un testimone i pensieri che scorrono e le emozioni  presenti.

Sperimentiamo varie andature e posture, da soli e in coppie, proviamo a contattare un braccio, una spalla, una mano di un’altra persona, e la invitiamo alla leggerezza e al rilassamento….in piedi, seduti sulle sedie, sdraiati sui lettini da massaggio….

Proviamo a condividere nel gruppo le varie scoperte, senza giudizio né verso di noi, né verso gli altri….

Ritroviamo il piacere di…mollare, di rilassarci…e poi qualcosa comincia a cambiare….ci facciamo spontaneamente più calmi e silenziosi….cercando di “sentire”.
Il veloce dialogo interno della mente si quieta e incontriamo pian piano uno stato psicofisico nuovo, libertà, gratitudine, talvolta commozione per le scoperte che facciamo e….impariamo ad apprezzare ciò che siamo quando la mente si quieta…..meravigliosi esseri!